In spiaggia col bebè, cosa portare, acqua si acqua no, in vacanza ci vado lo stesso!

Mare profumo di mare
In spiaggia col bebè

Ahahah!!! Ridevi vero con la famiglia fantozzi?!? Anche io! Ride bene chi ride ultimo ricordatelo sempre!

Scherzi a parte, immagino che avrai pensato: “si ma il mio bebè in quanto tale non gioca in spiaggia, non devo mica portare tutto l’occorrente per fare il castello di sabbia? Paperelle d’acqua, salvagente tondo, materassino rettangolare, materassino a forma di balena, canotto con remi, pinna di squalo con bretelle annesse (fa figo), e ancora, bocce con boccino, racchettoni, biglie (forse queste non vanno più di moda), freesbe, aquilone, pallone, altro?

Hai ragione, ai bebè non gliene può fregar di meno di tutti questi giochini colorati, ricorda che il prossimo anno però non sarà più un bebè quindi conviene attrezzarsi con quei bei tappetoni grandi che si chiudono con un laccio lungo e contengono un sacco di cose tipo borsa mary poppins.

Per quest’anno sono necessarie: una bella protezione 50, mai risparmiare, io l’ho acquistata in farmacia ma ce ne sono di molto buone anche bio, un bel cappellino che protegge gli occhietti dal sole, possibilmente con spaghetto da allacciare sotto il mento per non passare l’intera giornata a sistemare il cappellino, body senza e con maniche corte, pantaloncino corto e uno lungo in cotone perché il mare è sempre un po’ imprevedibile potrebbe alzarsi del vento, e proprio per quest’ultimo una bella giacchina a vento. Bavaglino o mussola di cotone e ovviamente salviette, qualche pannolino e una web bag dove inserire i capi sporchi ed eventualmente anche il pannolino per non far morire dal profumino i vicini di ombrellone!

Poi certo c’è il ciuccetto. Alla mia pediatra ho chiesto cosa ne pensa dell’acqua da dare al neonato visto che le nonne mi fanno sempre una testa tanta con: “un po di acqua gli fa bene” o in dialetto veneziano “daghe un po de acqua a sto poro puteo, non xe mai morto nissuni par un poca de acqua” e io: “nel latte che beve dalle mie tette c’è anche acqua, le prime poppate sono praticamente solo di acqua, servono infatti a dissetare il bambino qualora ne avesse bisogno” da maestrina rompi palle!

La pediatra di Angelo è vecchia scuola, o meglio non si sbilancia, è nel bivio e non sa dove girare, mi dice:” Sophia guarda se vuoi dargliene pochina pochina se fa caldo”, ok grazie.

Quindi biberon con dell’acqua in bottiglia adatta ai bambini in funzione che siate old school o new school.

Sono consigliate le ore più fresche, e la crema va messa sicuramente prima di andare in spiaggia, non come me, madre snaturata che sono più le volte che la metto sotto l’ombrellone che altro. Mi impegnerò a metterla in hotel durante le prossime vacanze prometto!

Se la vacanza non si limita alla singola giornata in spiaggia il discorso cambia. Tanto per rendervi l’idea ho dovuto acquistare un passeggino ultra compatto per farci stare mezza casa nel bagagliaio. Quasi ogni giorno Alberto mi rinfaccia l’acquisto dell’auto italiana da fighetta (sembrava a me), ” te l’avevo detto io che dovevamo comprare la station wagon” zio billi gli uomini, per una volta che hanno ragione ce la fanno pagare a vita, e dopo siamo noi quelle che ce la leghiamo al dito vero?

Vabbè ad ogni modo la lista per vacanza è più o meno questa:

-body -pannolini -pantaloncini e pantaloni -magliette maniche lunghe e corte – giaccia antivento e di cotone -calzini -cappellino -accappatoio -asciugamani bebè -cremine -detergente delicato -salviette -sterilizzatore -ciucci -biberon -mussole -termos -wetbag -lettino da viaggio con lenzuola o al momento della prenotazione segnalare la necessità del noleggio di una culla in loco, la maggior parte degli hotel la fa pagare e spesso con gli stessi soldi si compra un lettino da campeggio che però poi rimane vostro e riutilizzabile per altre vacanze o figli

Molto carino e funzionale il ciuccio per la frutta, ottimo durante lo svezzamento e per micro spuntini

vi viene in mente altro?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...