Uncategorized

L’invidia uccide, l’indifferenza salva. Lettera ad un figlio.

Ora posso dirlo davvero, la cosa più bella che ho fatto nella vita è lui, Angelo.

Niente di più magico, niente di più eterno se non l’amore che nutro nei confronti di mio figlio.

Ha soli 8 mesi ma sa già, quando vado a prenderlo al nido, che la sua mamma vuole un bacio,  e così si avvicina e spalanca la bocca, la gioia mi attraversa il cuore.

Sa già un sacco di cose per avere 8 mesi, sa che quando piange deve chiamare la sua mamma per avere un sostegno immediato, sa che allungando le braccia verso il papà, lo prenderà subito in braccio.

Una cosa per fortuna non la conosce, l’invidia.

Come si può arrivare al punto di invidiare? Come si fa ad invidiare?  Le persone non si conoscono mai abbastanza per poterle invidiare ed essere astiose e cattive nei loro confronti.

Quando mio figlio mi chiederà: mamma ma cos’è l’invidia? Sono sicura che prima o poi accadrà

io gli risponderò: è una malattia molto pericolosa. È pericolosa perché toglie tutte le cose belle che si hanno, e se non si cura in tempo rischia di lasciare una persona povera.

Le persone che non hanno la malattia dell’ invidia non saranno mai povere.

Mamma ma come si cura questa malattia?

Si cura con tre cose:

Con l’indifferenza, bisogna stargli distante se no ci contagia.

Con l’amore, amore per tutto ciò che abbiamo.

E con la gratitudine, essere sempre grati per  tutto ciò che abbiamo.

Non ti preoccupare figlio mio, che se seguirai queste tre regole non soffrirai mai d’invidia.

Va bene mamma.

2246721_ragazzo_bimbo_per_mano.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...